Guida all’acquisto cuffie- Ottobre 2019

20/10/2019 0 Di Saverio_cesare

Lo so, la settimana scorsa non ho scritto niente. In mie scuse vi ricordo che mi sono iscritto da poco all’università e organizzarsi non è facile, e poi non sempre c’è un avvenimento nella mia vita che mi permette di scriverci un articolo.

Questa settimana invece è stata particolarmente piena di richieste da parte di due miei amici per delle cuffie, così facendo ho dovuto fare molte ricerche.

So benissimo che esistono molteplici tipi, in-ear, On-ear e Over-Ear, e che ogni cuffia e ogni fascia di prezzo è particolare. Ma io non sono (non ancora, chissà in futuro) un blogger di informatica, per quello vi consiglio di rivolgervi ad alcuni siti come andreagaleazzi.com , HDBlog.it, ridble.com, Tom’s Hardware e altri che in questo momento non mi vengono in mente.

 

Lo sapete sono un particolare appassionato di tecnologia e se volessi potrei scrivere un articolo ai loro livelli, ma non ho il tempo e comunque meglio lasciare le cose ai professionisti, io posso darvi solo i miei pareri e consigli.

La verità è che comunque avevo un canale dove parlavo di tecnologia, perchè non mi dispiacerebbe, anzi mi piacerebbe tantissimo lavorare in uno di questi siti professionisti, ma per ora mi limito a laurearmi, chissà in futuro cosa accadrà.

Ritornando a noi ecco la lista delle cuffie:

Cuffie Bluetooth In-Ear

Sotto i 50€

Xiaomi redmi AirDots

Sappiamo benissimo che nell’ultimo periodo, si ha la tendenza di togliere l’ingresso Jack dagli smartphone, questo ha fatto si che molte delle aziende che oggi conosciamo e aziende che non si conoscono, si sono gettati alla creazione di cuffiette bluetooth, che personalmente parlando trovo qualitativamente superiori allo jack. Partendo dal presupposto che il mio telefono, non so per quale strana magia nera, mi rigetta il jack, forse ci sarà della polvere, non saprei dire con certezza. Ora so che ci sono molte persone che hanno paura perchè ci sono delle onde, vi voglio avvertire che il bluetooth non fa così male, (questa mania del 5G pericoloso ha creato troppa confusione), io personalmente ogni giorno ho 3 dispositivi bluetooth in uso continuo e sto bene ormai da 4 anni.

Comunque sotto la fascia dei 50€ il mio consiglio non può che andare sulle Xiaomi Redmi Airdots, abbiamo infatti tutti visto come Xiaomi stia diventando un vero e proprio brand particolarmente famoso, questo perché pur essendo un brand cinese, non propone cinesate, bensì prodotti di qualità a prezzi bassi, con un ottimo rapporto qualità prezzo.

Queste cuffie infatti contengono la tecnologia Bluetooth 5.0 per una minore latenza e più stabilità, con una distanza massima di 20 metri a differenza dei 10 metri dichiarati con il 4.0. Le cuffie hanno una durata di 12 ore più la custodia che permette una ricarica di 4 volte. Insomma poco da dire le migliori.

Sotto i 100€

Anker Soundcore Liberty Air

Altro paio di cuffie di azienda cinese che nel corso degi anni si sta valutando essere più che ottima, la ormai famosa Anker, che non produce smartphone, bensì tutto ciò che riguarda gadget escterni, casse bluetooth, cuffie ecc..

Queste infatti risultano essere ottime con le loro 20 ore di autonomia, controlli touch integrati per utilizzare anche l’assistente virtuale, e un suono potenziato grazie al grafene di cui sono composte.

Sotto i 150€

Samsung Galaxy Buds 2019

Ovviamente non posso che consigliare le samsung, le uso ormai da 4 mesi e sono perfette, le uniche che grazie ad un sistema in gomma particolare non mi cadono mai dalle orecchie, con possibilità di regolare tramite app, insomma moltissime funzioni che personalmente parlando le rendono le migliori cuffie che si posso acquistare…

Cuffie On-Ear

Sotto i 50€

Sony (generale)

Inserisco un link perchè non è giusto lasciarvi a bocca aperta, però ogni anno sony lancia sul mercato delle cuffie a circa 20€ che sono ottime, ovviamente non hanno particolari caratteristiche, però per ascoltare della musica, se non siete particolari audiofili vanno più che bene. Ottimo acquisto insomma.

Sotto i 100€

Beats EP

Costano circa 80€ ma si possono trovare anche a meno, sono ottime cuffie, più che consigliate, dei bassi stupendi, filo anti aggrovigliamento, qualità costruttiva più che perfetta, e con un design eccezionale che i fan della Grande mela ameranno tantissimo.

Sotto i 150€

Marshall Mid A.N.C.

Marshall marchio particolarmente famoso per il design molto retrò e per qualità audio più che eccellente, queste cuffie sono le uniche con bluetooth, e vi assicuro che non potrete desiderare meglio, cancellazione del rumore attiva, materiali di alta qualità, tempo di riproduzione circa 20 ore.

 

Commenti